Omicidio Giordanelli, il cognato confessa

Paolo Di Profio ha confessato: avrebbe ucciso il medico di base Anna Giordanelli perché la riteneva la causa del suo divorzio.

CETRARO – Paolo Di Profio alla fine ha confessato: sarebbe stato lui ad uccidere la cognata, Anna Giordanelli, in via San Francesco a Cetraro perché la riteneva la causa del suo divorzio.

L’uomo avrebbe ammesso le sue responsabilità oggi pomeriggio, nel corso dell’ennesimo interrogatorio nella caserma dei carabinieri di Paola. (foto) Di Profio si trovava in stato di fermo sin dalle 4 del mattino.

L’omicidio – lo ricordiamo – è avvenuto ieri mercoledì 27 gennaio. Intorno alle 15 la donna è stata rinvenuta in una pozza di sangue a bordo strada. Solo nelle ore successive è stata trovata l’arma del delitto: un piede di porco. Sull’oggetto tracce di sangue e capelli.

paola_car_donna_cetr_ev

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

PUBBLICITA

BlogTortora mette a tua disposizione un sistema facile, innovativo e sicuro per acquistare i nostri migliori spazi pubblicitari in pochi semplici click. Puoi dare visibilità alla tua attività promuovendoti su posizionamenti dal forte impatto visivo, anche se hai un budget contenuto. Sarai tu a scegliere dove comparire e sarai sempre consapevole del prezzo finale d'acquisto. Se non hai il banner, nessun problema, lo creiamo noi. Invia una mail con la richiesta di preventivo a info@blogtortora.it